no. 10 - Carnevale Valeria, Giubiasco

Perche ti sei candidata?

In tempi oggettivamente difficili, la suggestione che mi ha condotta a ricandidarmi è legata alla questione etico-morale e  all’identificazione con i valori della carta costituzionale del partito che  rappresento. Consapervole dell’oggettiva situazione che l’umanita tutta sta vivendo, ma con la  speranza di donare un modesto contributo, cercherò di portare una visione sociopolita a lungo raggio che potrebbe donare la stabilità di cui la società necessita.

Cosa sognavi di fare da piccolo?

In tutta onestà posso dire che i miei sogni sono stati parzialmente realizzati, poiche sognavo di lavorare nel settore sociale e del welfare, aspetto che ho realizzato. Spero presto di consegnare la tesi in Psicologia che mi permettera di aggiungere quel tassello di conoscenza  teorico-didattica da investire nel settore professionale.

 Un pregio e un difetto?

Pregio: capacità di ascolto/empatia. Ritengo che la differenza tra sentire ed ascoltare sia enorme. Riesco, senza troppe difficoltà, ad Ascoltare le persone e il sentimento che trasmettono.

Difetto: la caparbietà e il confronto costruttivo talvolta mi penalizzano.

 Un progetto da realizzare?

In questo periodo storico, dobbiamo essere in grado di pensare ad un progetto d’insieme per la comunità.

 Ol tuo motto?

Non e’ il mio motto ma è il pensiero nel quale mi identifico.

…”La nostra vita non è nostra, da grembo a tomba, siamo legati ad altri, passati e presenti, e da ogni crimine e ogni gentilezza generiamo il nostro futuro...”

Tratto dal libro l’etlante delle nuvole.

Passatempo?

Giocare con mia figlia, passare del tempo con il mio compagno, leggere e fare equitazione.

Quali qualità preferisci in un uomo ed in una donna?

In un uomo: amo quando nel dualismo emerge la sensibilità femminile.

In una donna: amo quando nel dualismo emerge la forza maschile.

Il dualismo uomo-donna come punto di forza, non di scissione e competizione.

Il tuo luogo del cuore?

Il luogo del cuore allogia nel giardino segreto che ogni persona possiede, motivo per il  quale credo, che non siano i luoghi ad essere speciali ma i ricordi vissuti in essi, che ci fanno dire quanto siano unici sulla base dell’intensità delle emozioni provate.

Piatto preferito?

Amo il cibo preparato con la passione che fa della gastronomia un Arte.

PPD Sezione di Bellinzona

PPD - Partito Popolare Democratico

Sezione Bellinzona

 

Contatto:

info@ppd-bellinzona.ch

 

© 2021

Torna su